Premio Letterario Nazionale “Carlo Piaggia”
via Stipeti, Casella Postale 25
55060 Guamo,
Capannori (LU)
CF 01708930464

Giacomo Leoncini nasce il 22 Gennaio del 1997 a San Miniato(PI).
Inizia lo studio della chitarra all’età di 9 anni.
Si diploma al Liceo Musicale A.Passaglia di Lucca sotto la guida dei maestri Fabio de Ranieri e Arody Garcia.
Ha ottenuto importanti riconoscimenti in diversi concorsi nazionali come il primo premio assoluto all’interno della Rassegna Città di San Vincenzo,risultato raggiunto sia nella categoria solisti che in quella della musica da camera.
Attualmente frequenta il triennio accademico presso il Conservatorio Luigi Boccherini di Lucca sotto la guida del maestro Giampaolo Bandini.
Attivo anche sul versante didattico,è docente di chitarra classica presso l’Accademia Harmonia di Vecchiano(PI).
Ha frequentato masterclass con i più importanti chitarristi del panorama internazionale come:Lorenzo Micheli,Adriano del Sal,Margarita Escarpa,Antigoni Goni,GianMarco Ciampa,Domenico Mottola ecc…
Nel 2015 è realizzatore ed esecutore delle musiche di scena per lo spettacolo ”Nome in Codice”diretto dal regista Dimitri Galli Rohl.
Nel 2017 partecipa alla realizzazione dell’integrale dell’opera per chitarra del compositore fiorentino Mario Castelnuovo Tedesco diretta dal maestro Giampaolo Bandini.
Nel 2017 partecipa,all’interno del Paganini Guitar Festival,alla realizzazione dell’integrale dei capricci di Luigi Rinaldo Legnani presso La Casa della Musica di Parma.
Nel 2018 partecipa alla realizzazione dell’opera integrale per chitarra del compositore cubano Leo Brouwer diretta dal maestro Giampaolo Bandini.
Suona una chitarra costruita dal liutaio veneziano Marco Maguolo.